VARI∃AZIONI – tavola rotonda con Milo De Angelis, Valerio Magrelli, Gian Mario Villalta, Luigia Sorrentino

VARI∃AZIONI

Rotondi (AV)
27-28-29 agosto

Direttore artistico: Marco Amore
Direttore della Sezione Poesia: Alessandro Canzian

Dal 27 al 29 agosto la prima edizione di Vari∃Azioni, l’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale di Rotondi, sindaco Antonio Russo, in collaborazione con la cooperativa Altre Voci e la Samuele Editore e con il patrocinio dell’Accademia Mondiale della Poesia e della Fondazione Greco Morra per l’Arte Contemporanea. E per la direzione artistica di Marco Amore e per la parte poetica di Alessandro Canzian.

Parola e Immagine hanno una radice comune, non a caso i greci adoperavano il verbo graphein per indicare lo scrivere e il dipingere. Analogia che diviene ancor più evidente quando parliamo del legame tra le arti figurative e la poesia. Come recita una famosa espressione di Orazio: ut pictura poesis (come nella pittura così nella poesia). Frase che potrebbe essere assimilata all’imperativo categorico della narrativa moderna: show, don’t tell (mostra, non dire).

Una manifestazione culturale che indaga il rapporto tra linguaggio poetico e visivo, con particolare attenzione alle ricerche di stampo interdisciplinare. Un momento di confronto cui hanno aderito alcuni dei maggiori poeti e artisti contemporanei, nato dalla volontà di contaminare il tessuto sociale e urbano del comune di Rotondi attraverso conferenze, reading di poesia, esposizioni, proiezioni di video tematici, interventi performativi e installazioni site-specific.

Alcuni dei protagonisti del Festival:

“Un importante lavoro di squadra che abbraccia l’intero territorio rotondese, la sua storia, gli abitanti e le tradizioni, alla luce di un festival che vede Rotondi farsi protagonista del panorama artistico nazionale e internazionale, grazie all’adesione di nomi di altissimo livello. Tutto parte dalla necessità di rispondere a un bisogno culturale che diviene sempre più pressante all’interno del nostro paese e che riguarda non solo l’arte contemporanea, di cui Rotondi rappresenta una tappa fondamentale per gli operatori di settore, ma anche la poesia e più in generale le arti creative. Proseguiamo nella profonda e radicata convinzione che sia il linguaggio dell’Arte e della Poesia la chiave di volta e di interpretazione del mondo. Di tutti i mondi. Anche di quelli apparentemente lontanissimi tra loro.”

Antonio Russo
Sindaco del Comune di Rotondi

“Da anni il Comune di Rotondi vede l’arte contemporanea come lo strumento più idoneo a raccontare la storia, le tradizioni, il folklore e le produzioni locali; a costruire un vero e proprio marchio del luogo. Le numerose rassegne dedicate agli artisti di via Varco a partire dal 2014 ne sono una chiara testimonianza. È con questa consapevolezza che intendiamo lavorare sul territorio rotondese dando vita a forme di narrazione visiva in grado di raccontare al mondo la nostra storia e la nostra cultura: un’idea strategica di sviluppo a lungo termine che ambisce a utilizzare l’arte come mediatore tra il paese, i suoi abitanti e i visitatori, seguendo il principio di slow art per investire su esperienze di turismo non stagionale.”

Claudio Vittorio
Consigliere delegato e Assessore alla Comunità Montana Partenio-Baianese-Vallo di Lauro

“Sentiamo parlare spesso della funzione sociale dell’arte e del suo farsi forma di comunicazione universale: un compito che non può esaurirsi con l’adulterazione dell’opera in mero strumento di denuncia personale legato a rielaborazioni arbitrarie di contingenze storiche, funzione che l’artista svolge in maniera quasi accidentale, ma che investe la parola poetica della responsabilità di un impegno civile indifferibile contro l’illegalità delle life politics e tutte quelle energie negative che operano contro la bellezza che resiste nel mondo.”

Marco Amore
Poeta e Direttore Artistico del Festival

“Un momento importante che mette a confronto alcuni dei protagonisti più importanti della poesia italiana contemporanea. Da sempre la nostra nazione e cultura è stata abitazione e trincea di una letteratura altissima e combattuta, che oggi trova diverse critiche per la deriva più o meno consapevole della critica. Dove tutto appare poesia, dove tutto giustifica il palco di Castelporziano che sempre si ricrea nel suo crollo, noi abbiamo cercato la costruzione di un dialogo attraverso le voci e il dibattito. Non solo letture, ma punto di riflessione. Noi con questo Festival vogliamo mettere un punto a una riflessione di cui sentiamo sempre più il bisogno”.

Alessandro Canzian
Editore e Direttore della Sezione Poesia

Per maggiori informazioni e contatti:
https://www.varieazioni.com/

Ufficio Stampa:
Gianluca Brignola
3495892141



PROGRAMMA

VENERDÌ 27 AGOSTO

ore 19.00
Villa Comunale
Inaugurazione Festival e Installazioni Artistiche
di Perino&VeleLello TorchiaLuigi AuriemmaMario Ciaramella
Intervengono:
Antonio Russo, Sindaco
Claudio Vittorio, Assessore Comunità Montana Partenio
Luca Beatrice, Presidente GAL Partenio
Marco Amore, Direttore Artistico
Alessandro Canzian, Responsabile Sezione Poesia

ore 20.00
Villa Comunale
Luc Fierens
proiezione performance, mostra personale
commento critico a cura di Stefano Taccone

ore 21.00
Villa Comunale
Introduzione musicale
a cura del Mo. Arianna Cava, Mo. Carlo Bizzarro, Mo. Pellegrino Armellino

Proiezione del documentario Poesia in Carne ed Ossa, Produzione Fabrica Imago Mundi
a seguire dibattito con il regista Marco Pavan in presenza degli artisti

Performance dal vivo
di Julien Blaine e Giovanni Fontana


SABATO 28 AGOSTO

ore 17.30
Villa Comunale
Letture Poetiche 1
Melania PanicoEleonora RimoloCandelaria RomeroAngela SchiavoneStefano Taccone
a cura di Alessandro Canzian

ore 18.30
Santuario Maria SS. della Stella
TAVOLA ROTONDA SU ARTE, AMBIENTE E SVILUPPO DELLE AREE INTERNE
a cura del Comune di Rotondi e di Acta Non Verba, trimestrale di Finanza, Arte e Cultura
Intervengono:
On. Pina Picierno, Parlamentare Europea
Domenico Gambacorta, Consigliere per la Strategia Nazionale per le Aree Interne del Ministro per il Sud e la Coesione Territoriale
Maurizio Morra Greco, Presidente della Fondazione Morra Greco per l’Arte Contemporanea
Carlo Morelli, Direttore del Coro Giovanile del Teatro San Carlo
Errico Formichella, Ceo di SEF Consulting e Direttore Editoriale di Acta Non Verba

ore 20.00
Villa Comunale
Percorsi Poetici 1
Dialoghi e letture
con Gian Mario Villalta e Valerio Magrelli
a cura di Alessandro Canzian

ore 21.00
Villa Comunale
Musica sotto le stelle
Per gentile donazione della Confraternita di Maria SS. della Stella
e a cura del priore Francesco Falco

Solisti dell’ensemble Salerno Classica:
Soprano – Anna Pietrafesa
Fagotto – Pellegrino Armellino
Maestro Accompagnatore – Stefania Cucciniello


DOMENICA 29 AGOSTO

ore 11.30
Villa Comunale Campizze
TAVOLA ROTONDA SULLA POESIA CONTEMPORANEA
con Milo de AngelisGian Mario Villalta,
Valerio MagrelliLuigia Sorrentino
a cura di Alessandro Canzian

ore 12.30
Villa Comunale Campizze
Aperitivo con gli artisti

ore 18.00
Villa Comunale
Concerto Aquilegia Duo
con Teodora Tommasi e Federico Rossignoli

ore 18.30
Villa Comunale
Percorsi Poetici 2
Dialoghi e letture
con Milo De Angelis e Luigia Sorrentino
a cura di Alessandro Canzian

ore 20.00
Villa Comunale
Letture Poetiche 2
Federico RossignoliMattia TarantinoGiovanni IbelloElia Coscia
a cura di Alessandro Canzian

Intermezzi musicali:
Voce – Valentina Fedullo
Chitarra – Giovanni Nazzaro

ore 21.00
Villa Comunale
Proiezione Painting
opera di Alterazioni Video esposta alla 52ima Biennale di Venezia
a seguire dibattito con Andrea Masu (Alterazioni Video) e Stefano Taccone


COMUNICATO STAMPA SCARICABILE PER UFFICI STAMPA

COMUNICATO STAMPA SCARICABILE PER LIT-BLOG

TUTTA LA RASSEGNA STAMPA DEL FESTIVAL