Poesie d’amore a una donna che fa la pipì

ARRGGN (1).jpg

fonte immagine: alamy.com

 
 

che dicevi parole ardite ed eri
così dolce a baciare

Umberto Saba

 
 

E quando te ne andavi in bagno
– nei tuoi piccoli diaframmi quotidiani –
e io ti chiedevo puntualmente
posso venire con te a guardare
mentre fai la pipì?

Tu dall’altra parte della porta
ma me lo chiedi ogni volta, no!
Quasi fosse un rito da aspettarsi.
 
 
 
 
 
 

Dicono non si possa possedere
veramente un corpo, come non si può
percorrere una sera, senza cadere. Dicono
che ora tu sei felice e mano nella mano
vai a fare la spesa. Un po’
di verdura, qualche affettato, un vino
rosso, i soldi nella borsa, un abbraccio.

 
 
 
 
 
 

Sono gli angoli ciò che contano
nella vita. Siano essi il corpo, il tuo
dietro le ginocchia o appena sotto il collo,
o il giorno, quando la mattina ti pettinavi
i capelli accanto al letto e
te ne cadeva uno
a fare un angolo di me, muto.

 
 
 
 
 
 

E quando te ne andavi in bagno
e io aspettavo dall’altra parte della porta
con la voglia di spiarti
ma me ne mancava il coraggio.
Era la distanza di una vita da una vita,
la cartilagine che ci separa
oggi, come ieri,
da una luce lasciata accesa la mattina.

 
 
 
 
 
 
 
 

Annunci

7 thoughts on “Poesie d’amore a una donna che fa la pipì

  1. fernando Gerometta 13 febbraio 2016 — 23:52

    Alzare l’ asticella senza che l’ atleta
    Se ne accorga. Bellissime
    L’ angolo
    E
    Quando te..

    Mi piace

  2. Sandro Pecchiari 14 febbraio 2016 — 06:57

    “mi mancano le tue dita dei piedi”, un’osservazione di un’intimità e dolcezza incommensurabile. Tra versi sempre di livello altissimo.

    Mi piace

  3. Grazie Fernando, e grazie Sandro, ma credo (Sandro) che tu faccia riferimento a una poesia de “Il colore dell’acqua” – anche se poi il soggetto è sempre il/la medesima

    Mi piace

  4. La quotidianità intensamente osservata che riprende la tradizione di Saba e Bertolucci con gli occhi disincantati della nostra epoca.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close